Pinacoteca di Brera Informazioni
La città resiste

La città resiste

Una delle più grandi sfide della scrittura della storia è il recupero dell’esperienza vissuta.
La storia orale ci permette di cogliere uno spaccato del passato, una pratica che abbiamo ampiamente utilizzato per creare le nostre BreraStories. #lacittaresiste è un appello ai cittadini di Milano perché ci raccontino le loro esperienze di vita in questo momento storico eccezionale.
Ecco i vostri racconti!

 

Francesca Lotti
Due incontri di tanti
17 aprile 2020

Potrei raccontarvi quanti telegiornali ho guardato e ascoltato con angoscia quando i contagi salivano, notizie a cui mi sono ancorata cercando la verità, quando solo lì potevi trovarla perché di gente in giro che potesse raccontartela, non ce n’era più.
Potrei raccontarvi del timore di un colpo di tosse, della paura in fila al supermercato o ancora del silenzio lungo le strade quando portavo il mio cane Leone fino al parco, quando ancora al parco ci si poteva recare.
O ancora, potrei dirvi delle sirene delle ambulanze, che rompevano quel silenzio e lo facevano sentire ancora più stridente, quasi assordante.
Ed invece sono qui per altro.

 
Leggi tutto

––––––
 
 

Marina Fassera
Città vuote … silenti … perfette …
18 aprile 2020

Ascolto-Visibile-Citta-Resiste

Sono una guida di Milano da tanti anni. Da tanti anni racconto Milano, la sua storia grande o piccola che sia, la sua bellezza, talvolta celata, non solo ai turisti, ma soprattutto ai milanesi che poco conoscono la loro città. Fra i luoghi visitati più e più volte Brera, non solo la Pinacoteca, ma l’Istituzione Brera che tanto ha da mostrare.
Il mio contributo non è una storia di vita vissuta, ma una riflessione sulla città vuota e silente.
La città è Milano, ma potrebbe essere qualsiasi altra città o paese. Il mio pensiero, meditando su questo è corso ai quei meravigliosi dipinti, tre “scenografie”, o “prospettive architettoniche”, realizzati su tavola alla fine del XV secolo. Non ne conosciamo la paternità e ci sfugge il significato ultimo. Si trovano alla Galleria Nazionale di Urbino, alla Walters Art Gallery di Baltimora e alla Staatliche Museen Gemӓldegalerie di Berlino.

 
Leggi tutto

––––––
 
 

Monica Moioli
7 marzo 2020
Trilogia del tempo
I
Tempo sospeso
Domanda e risposta

Forse dobbiamo
possiamo
solo ritornare.
Luoghi altrove
che inseguiamo
lungo gli anni
e sono già qui
o sono stati
e solo ce ne rammentiamo
quando il sole curva
e scende
lento
dietro il cielo.

 
Leggi tutto

––––––
 
 

Irene Esposito
Oggi non possiamo andare dalla nonna
18 aprile 2020

Giacomo e sua sorella Anna oggi non possono andare dalla nonna, in giro per la città c’è il signor Codivì 20 che mette paura. Il signor Codivì 20 è brutto, rosso coi bitorzoli, sputacchia da tutte le parti, fa la linguaccia ed è particolarmente odioso perché se la prende coi più deboli…i dolci vecchietti. I due fratelli immaginano i piatti succulenti preparati dalla nonna, la grande casa accogliente, immaginano nonna Paola quando si traveste da astronauta e li fa viaggiare nello spazio o quando si nasconde negli armadi per fare gli scherzi.

 
Leggi tutto

––––––
 
 

Alice Spinelli
Togliti la maschera, non la mascherina
2 maggio 2020

È una bella iniziativa. Con questo video ho voluto mettere in risalto una sorta di appello: “togliti la maschera, non la mascherina” ispirandomi al romanzo Uno, nessuno e centomila di Pirandello. Spero vi piaccia!
 

 

Se desideri avere maggiori informazioni su Brera Ascolta, visita LINK

Se desideri avere maggiori informazioni su Brera Ascolta, visita LINK

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione

La collezione online/ 669 opere online

La collezione online/ 669 opere online