Pinacoteca di Brera Informazioni

Il concertino

Pietro Longhi

Il Concerto viene datato ai primi anni sessanta del Settecento e fu acquisito nel 1911.
Longhi rievoca i riti e le occasioni mondane delle ricche famiglie veneziane con la sua pittura realistica e ironica, priva però sia di giudizi morali che di intento celebrativo. Una ricerca che trova un parallelo in ambito teatrale nelle commedie di Carlo Goldoni, che in alcuni versi dedicati al pittore chiama l’arte di Longhi la sua “Musa sorella”.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Il concertino
AUTORE Pietro Longhi
DATA 1750 - 1755
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 50 x 62
INVENTARIO 2084
SALA XXXV
FIRMA Pietro Longhi
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0