Pinacoteca di Brera Informazioni
Il 4 maggio riapre la Pinacoteca di Brera
28/04/2021

Il 4 maggio riapre la Pinacoteca di Brera

Il 4 maggio riapre la Pinacoteca di Brera
Il museo inaugura una nuova era della fruizione museale.

 
L’ingresso al museo torna a essere a pagamento, dopo che da giugno scorso a oggi, come segno di riconoscenza e solidarietà verso la città, la Pinacoteca si era offerta al pubblico gratuitamente.

Non più un semplice biglietto
ma una tessera, un vero e proprio abbonamento.

BreraCARD
Una novità segna questa riapertura, la BreraCARD; infatti quello che si acquisterà non sarà più un anonimo biglietto, ma la tessera nominale BreraCARD che dà diritto a visitare le sale del museo fisico per 3 mesi e ad accedere per un anno alle stanze del museo virtuale, BreraPlus+. Un’offerta ampliata che non prevede alcun ritocco delle tariffe, rimaste quelle pre-Covid (consultabili alla pagina biglietti).
Inoltre sarà possibile acquistare a costo zero la temporary card degli Amici di Brera e ritornare al museo gratuitamente un numero illimitato di volte per tre mesi.

 

Benefit BreraCARD:

Brerax3. Con il numero della tua BreraCARD puoi tornare a visitare gratuitamente la Pinacoteca di Brera per 3 mesi, prenotando in anticipo su BreraBooking.
BreraPLUS+. Con il numero della tua BreraCARD puoi accedere a BreraPlus+, la piattaforma online che arricchisce l’esperienza del museo con contenuti multimediali, documentari, programmi speciali, concerti, première e molto altro.
BreraBox. Un kit di strumenti di supporto alla visita al museo per rendere la tua esperienza ancora più indimenticabile.

 

Quella che riaprirà il 4 maggio sarà dunque una Pinacoteca nuova, questa volta non negli allestimenti, ma nel rapporto con il suo pubblico.
Un approccio che prevede novità anche negli spazi fisici: poiché l’ingresso alla Pinacoteca non si acquisterà più nel museo, ma su brerabooking.org (a partire dal 2 maggio, con prenotazione obbligatoria), il bancone di biglietteria lascerà il posto ad un help desk incaricato di rispondere alle esigenze del pubblico.
Anche le sale espositive riserveranno novità: sarà possibile ammirare in presenza le Fantasie di Mario Mafai, già raccontate dalla Pinacoteca online (su sito, social e soprattutto Brera Plus+).
Infine, riapriranno il Caffè Fernanda e Bottega Brera, il bookshop della Pinacoteca – chiuso da più di un anno – che nei prossimi mesi sarà completamente rinnovato.

 
 

Potrebbe interessarti anche:

ORARI   BIGLIETTI   PRENOTA

Condividi

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione

Eventi in evidenza