Pinacoteca di Brera Informazioni

Adorazione del Bambino

Bartolomeo di Tommaso

La Vergine adorante il Bambino, avvolta in un manto e sormontata da un mezzo sole a raggi, è una tipica iconografia mariana diffusa nel territorio marchigiano nel corso del Quattrocento, qui interpretata da un artista umbro fortemente influenzato dalla pittura tardogotica di ascendenza veneta. La Vergine adora il Bambino che stringe forse un cardellino, allusione alla futura Passione. Lo spazio è compresso, ma i volumi sono descritti con nitidi colpi di luce e i diversi materiali sono raffigurati con minuzia. Anche le foglie metalliche, d’oro sul fondo e d’argento per la veste, sono lavorate a lunghe striature con un voluto effetto mimetico.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Adorazione del Bambino
AUTORE Bartolomeo di Tommaso
DATA 1425 -1434
MATERIA E TECNICA Tempera su Tavola
DIMENSIONI cm 121 x 42
INVENTARIO 198
SALA XXII
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1