Pinacoteca di Brera Informazioni

Autoritratto di Luca Giordano in veste di chimico o alchimista

Luca Giordano

L’opera giunse a Brera nel 1855 per legato testamentario di Pietro Oggioni. Seguendo un uso in voga tra gli intellettuali napoletani e già utilizzato da Jusepe de Ribera, Luca Giordano da giovane si ritrasse spesso come filosofo o in questo caso di alchimista, come attesta il grande alambicco che tiene tra le mani, mentre scruta l’osservatore con sguardo intenso e magnetico.

 

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Autoritratto di Luca Giordano in veste di chimico o alchimista
AUTORE Luca Giordano
DATA 1660 circa
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 116 x 96
INVENTARIO 689
SALA XXXII
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0