Pinacoteca di Brera Informazioni

Assunzione della Vergine

Giovan Battista Moroni

L’opera giunse a Brera nel 1811 a seguito della soppressione del monastero femminile di San Benedetto a Bergamo ed era in origine la pala dell’altare maggiore; eseguita attorno al 1570, l’opera è firmata in basso a sinistra “IO. BAP. MORONUS P.”. Il modello dichiarato di questa pala è l’Assunta del Duomo Vecchio di Brescia di Moretto, che di Moroni fu maestro. L’immagine, divisa in due parti, è giocata su un freddo tono cinerino di fondo, acceso dai cangianti rosa e azzurri degli abiti. Il gruppo degli apostoli, variati per fisionomie e atteggiamenti, permette al pittore di sfoggiare la propria abilità di ritrattista, per la quale è universalmente riconosciuto.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Assunzione della Vergine
AUTORE Giovan Battista Moroni
DATA 1570
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 330 x 225
INVENTARIO 129
SALA XIV
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0