Pinacoteca di Brera Informazioni

Ritratto di gruppo della famiglia Borri Stampa

Francesco Hayez

L’opera giunse a Brera come parte del lascito di Stefano Stampa. Si tratta di uno dei primissimi incarichi affidati ad Hayez da Teresa Borri, vedova Stampa e futura moglie di Alessandro Manzoni, che risale al primo soggiorno milanese dell’artista attorno al 1822. La tipologia della “scena di conversazione” familiare all’aperto, non troppo consueta nella pittura romantica italiana, rimane un fatto isolato nell’esperienza di Hayez, al quale fu forse suggerita dalla committente, che alla fine del secondo decennio dell’Ottocento aveva soggiornato per lungo tempo col marito a Parigi, rimanendo influenzata dalla ritrattistica francese.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Ritratto di gruppo della famiglia Borri Stampa
AUTORE Francesco Hayez
DATA 1822-1823
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 125 x 108
INVENTARIO 6361
SALA XXXVII
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione

Eventi in evidenza

1