Pinacoteca di Brera Informazioni

San Pietro in trono con San Giovanni Battista e San Paolo

Cima da Conegliano (Giovanni Battista Cima)

La tavola giunse a Brera dal refettorio del convento francescano di Santa Maria Mater Domini a Conegliano, anche se doveva esser stata eseguita per la chiesa annessa al convento. Risulta che un parziale pagamento fu effettuato nel 1516 dalla priora del convento; la tavola a quel tempo era probabilmente terminata e attendeva solo di essere collocata sul’altare della chiesa.

Nell’opera è raffigurato San Pietro in trono come supremo capo della Chiesa, vestito in abiti pontificali, con le chiavi del Paradiso appoggiate alla base del trono. Il Santo è accompagnato dal suo compagno apostolo e cofondatore della Chiesa San Paolo e da San Giovanni Battista, raffigurato più giovane. Si tratta dell’ultima opera del pittore documentata con certezza che rivela una resa della luce morbida e naturale, aggiornata sugli esiti della pittura veneta contemporanea.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO San Pietro in trono con San Giovanni Battista e San Paolo
AUTORE Cima da Conegliano (Giovanni Battista Cima)
DATA 1515 - 1516
MATERIA E TECNICA Olio su Tavola
DIMENSIONI cm 155 x 146
INVENTARIO Reg. Cron. 292
SALA VII
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1