Pinacoteca di Brera Informazioni

Ritratto di giovinetta

Rembrandt Harmenszoon van Rijn

Il dipinto giunse in Pinacoteca nel 1813 grazie ad uno scambio con il Louvre. All’epoca l’opera era considerata autografa del maestro, documentata dalla firma e identificata con il ritratto della sorella, ma successivamente la tavola è stata espunta dal catalogo delle opere di Rembrandt. L’ipotesi oggi più attendibile è che si tratti dell’opera di un seguace, che replicò il lavoro del maestro Busto di giovane donna.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Ritratto di giovinetta
AUTORE Rembrandt Harmenszoon van Rijn
DATA 1632
DIMENSIONI cm 60 x 50
INVENTARIO 332
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0