Pinacoteca di Brera Informazioni

Polittico delle Grazie

Vincenzo Foppa

Il polittico, proveniente dalla chiesa francescana di Santa Maria delle Grazie a Bergamo, fu smembrato in occasione delle soppressioni napoleoniche e giunse a Brera nell’arco di un secolo; la carpenteria originaria si è conservata solo in parte, per esempio negli scomparti laterali del registro superiore, mentre la cornice che lo racchiude è successiva al 1896. Si tratta di uno dei capolavori dell’artista, una strepitosa macchina d’altare che abbaglia con la profusione degli ori e la preziosità di vesti e decorazioni, tradizionalmente riferita, per le sue connotazioni stilistiche e in assenza di elementi documentari, all’ottavo- nono decennio del Quattrocento.
Recentemente, tuttavia, alcuni documenti hanno dimostrato che nel 1500 il mercante Martino Grassi donò alla chiesa cinquecento ducati per la realizzazione dell’ancona dell’altare maggiore, di cui si era già deliberata l’esecuzione; poiché negli anni venti dello stesso secolo Marcantonio Michiel descrisse il polittico di Foppa proprio sull’altare maggiore delle Grazie, si può credere che quest’ultimo sia identificabile con quello donato da Grassi, eseguito pertanto nei primissimi anni del XVI secolo; il polittico costituirebbe, in questo caso, l’esito di un’operazione volutamente arcaizzante, compiuta dal maestro bresciano alla fine della sua carriera probabilmente a seguito di precise indicazioni della committenza.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Polittico delle Grazie
AUTORE Vincenzo Foppa
DATA 1500-1505
MATERIA E TECNICA Olio e Tempera su Tavola
DIMENSIONI Registro superiore San Francesco che riceve le stigmate cm 144 × 96,5; tavola centrale I santi Chiara e Bonaventura cm 140 × 98,2; tavola sinistra I santi Ludovico da Tolosa e Bernardino da Siena cm 139 × 98; tavola destra Il Salvatore benedicente cm 42 × 41; cimasa Registro inferiore Madonna con Bambino e angeli cm 185,5 × 98,5; tavola centrale I santi Gerolamo e Alessandro cm 150,5 × 96; tavola sinistra I santi Vicenzo e Antonio cm 151 × 96; tavola destra Predella Annunciazione, Visitazione, Due angeli, Natività e Fuga in Egitto cm 42 × 97 ciascuno
INVENTARIO Reg. Cron. 5539-164-515-516-517-162-163-1225-2094-2095-2096
SALA XV
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1