Pinacoteca di Brera Informazioni
In ricordo di Vittorio Gregotti
15/03/2020

In ricordo di Vittorio Gregotti

In ricordo di Vittorio Gregotti

In questo momento così difficile per Milano e per l’Italia, salutiamo l’amato maestro Vittorio Gregotti. Dalla porta d’ingresso che prende il suo nome all’allestimento della sala di Raffaello, Bramante e Piero della Francesca, Gregotti ha lasciato un segno indelebile di modernità e qualità nel nostro museo.

«Le sale della Pinacoteca di Brera, che ho il privilegio di dirigere dal 2015, erano il frutto di due grandi architetti, Piero Portaluppi e Vittorio Gregotti, e della visione di Ettore Modigliani, Fernanda Wittgens e Carlo Bertelli. La presenza del maestro Gregotti è sempre viva, soprattutto nella sala XXIV, l’unica ad aver mantenuto il proprio aspetto dopo i recenti riallestimenti. La sua assenza sarà molto sentita, non soltanto a Brera, ma a Milano e in tutto il mondo»
(James M. Bradburne).

Condividi

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione

Eventi in evidenza