Pinacoteca di Brera Informazioni
Decimo Dialogo “Gli Angeli ribelli di Osvaldo Licini e i dipinti nascosti”

25/10/2022 > 22/01/2023

Decimo Dialogo “Gli Angeli ribelli di Osvaldo Licini e i dipinti nascosti”

Decimo Dialogo “Gli Angeli ribelli di Osvaldo Licini e i dipinti nascosti”

Nel decimo dialogo, per la prima volta il pubblico vedrà protagonista un’opera della collezione moderna, destinata a essere esposta prossimamente nelle sale di Palazzo Citterio-Brera Modern. Il dipinto di Brera Angelo ribelle con luna bianca (1955) di Osvaldo Licini (Monte Vidon Corrado 1894 – 1958) sarà messo a confronto con un dipinto di analogo soggetto, l’Angelo ribelle su fondo rosso scuro (1946), in prestito dalla Galleria d’Arte Contemporanea di Ascoli Piceno.

Decimo Dialogo “Gli Angeli ribelli di Osvaldo Licini e i dipinti nascosti”

 
 

Angelo ribelle su fondo rosso scuro
Osvaldo Licini, Angelo ribelle su fondo rosso scuro, 1946
olio su tela, cm 73,5 x 93,5 (Ascoli Piceno, Galleria d’Arte Contemporanea “Osvaldo Licini”)

Angelo ribelle con luna bianca
Osvaldo Licini, Angelo ribelle con luna bianca, 1955
olio su tela, cm 57 x 90 (Pinacoteca di Brera, dono Emilio e Maria Jesi 1984)

Dal 25 ottobre 2022 al 22 gennaio 2023 la Pinacoteca di Brera presenta un nuovo dialogo, il decimo, dal titolo Gli Angeli ribelli di Osvaldo Licini, e i dipinti nascosti. Riprende quindi l’iniziativa del museo di mettere a confronto diretto un'opera della sua collezione a un dipinto ospite che presenti analogie stilistiche, compositive, iconografiche, secondo un progetto ideato dal direttore James Bradburne nel 2016 che ha coinciso all’inizio con le ristrutturazioni delle sale del museo che hanno portato in questi anni al completo rinnovamento della Pinacoteca.

Un dialogo, visibile nella sala 18 che prende spunto dal recente restauro del dipinto di Brera e dalla scoperta di significative somiglianze ‘strutturali’ proprio con il quadro di soggetto simile conservato ad Ascoli Piceno.

Durante il restauro dell’Angelo ribelle con luna bianca di Brera, effettuato nel 2020 da Christian Tortato (Oltremodo), sono state riesaminate anche le indagini diagnostiche del dipinto (riflettografia ad infrarosso) che hanno evidenziato importanti analogie con quello di Ascoli Piceno, sia nelle composizioni originarie sottostanti, sia nelle scelte successive. Nello specifico entrambe le tele sono state realizzate ridipingendo sopra ad un ritratto precedente, risalente agli anni ’20, oggi non più visibile ad occhio nudo. I rilievi effettuati da Andrea Carini, del laboratorio di restauro della Pinacoteca di Brera (in collaborazione con Claudio Seccaroni di Enea e Roberto Alberti, Tommaso Frizzi e Michele Occhipinti di XGLab SRL, Bruker Nano Analytics, Milano) hanno rivelato al di sotto del dipinto di Brera un ritratto femminile del tutto simile ai Ritratti di Nella realizzati da Licini negli anni ’20 e sostanzialmente analogo anche all’altro ritratto di fanciulla che si trova al di sotto dell’Angelo di Ascoli Piceno, indagato da Mattia Patti (Università di Pisa): i dipinti sottostanti appaiono simili per inquadratura, postura della figura e fisionomia di volto e capelli.

 

 
 

VISITE GUIDATE | Osvaldo Licini, la linea sospesa​

I Servizi Educativi di Brera presentano una serie di incontri dedicati al Decimo Dialogo, dal titolo Osvaldo Licini, la linea sospesa​.

Per saperne di più:

VISITE GUIDATE

 
 

Potrebbe interessarti anche:

ANGELO RIBELLE CON LUNA BIANCA

Condividi
SALA

Sala 18



ORARI

Mar-Mer-Gio-Ven-Sab-Dom: 8.30>19.15 (chiusura biglietteria: 18.30); ogni terzo giovedì del mese: 8.30>22.20 (chiusura biglietteria: 21.00)



INGRESSO

BreraCARD Non più un semplice biglietto ma una tessera, un vero e proprio abbonamento
• € 15,00 Intero
• € 10,00 Ridotto

La BreraCARD è una tessera nominale virtuale che darà diritto a tornare in Pinacoteca un numero illimitato di volte per tre mesi (sempre con prenotazione obbligatoria su BreraBooking.org) e ad accedere per un anno a BreraPLUS+, la piattaforma online che arricchisce l’esperienza del museo con contenuti multimediali, documentari, programmi speciali, concerti, première e molto altro.

L’acquisto non sarà più nel museo, ma su brerabooking.org (con prenotazione obbligatoria), il bancone di biglietteria lascerà il posto ad un help desk incaricato di rispondere alle esigenze del pubblico.



INFORMAZIONI

Ufficio Mostre ed Eventi tel. 02 72263.259 - 266
mostre-eventi.brera@beniculturali.it

Ufficio Comunicazione tel. 02 72263.259 - 266 comunicazione.brera@ beniculturali.it



ATTIVITA' EDUCATIVE

Servizi educativi
della Pinacoteca di Brera
Segreteria ufficio educazione@pinacotecabrera.org



UFFICIO STAMPA

Antonella Fiori
m +39 347 2526982
ufficio.stampa@ pinacotecabrera.org



Visita la Pinacoteca di Brera

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione

La collezione online/ 680 opere online