Pinacoteca di Brera Informazioni

Autoritratto con Felice Bellotti, Gaetano Cattaneo e Carlo Porta

Giuseppe Bossi

Nell’anno dell’istituzione della Pinacoteca l’artista che ne era stato l’artefice si ritrae con gli amici coi quali condivideva passioni e progetti culturali. Bossi è all’estrema sinistra; al centro in ombra è Gaetano Cattaneo, conservatore del Gabinetto Numismatico di Brera. In primo piano, sono a sinistra il grecista Felice Bellotti e a destra il poeta Carlo Porta. La sobria tavolozza cromatica giocata su bruni spenti e bianchi corposi esalta gli sguardi fieri e consapevoli dei giovani intellettuali.
Il dipinto è stato a lungo noto come “Cameretta Portiana”, identificando erroneamente i personaggi ritratti con il gruppo di studiosi e intellettuali che ebbe un ruolo di primo piano nella diffusione del Romanticismo in Italia, formatosi però intorno alla figura di Carlo Porta solo nel 1816 (ad un anno dalla morte di  Giuseppe Bossi).

 

 

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Autoritratto con Felice Bellotti, Gaetano Cattaneo e Carlo Porta
AUTORE Giuseppe Bossi
DATA 1809
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 52 x 63
INVENTARIO 7433
SALA XXXVII
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0