Pinacoteca di Brera Informazioni
<strong>Giornate Europee del Patrimonio 2019</strong><br> Ingresso serale a 1 euro
PINACOTECA DI BRERA

Via Brera, 28
20121 Milano
fax: +39 02 720 011 40
pin-br@beniculturali.it

Segreteria della direzione

tel. +39 02 722 63 203

PRENOTAZIONI

www.vivaticket.it
tel. 02 92 800 361

Visita la Pinacoteca di Brera

21/09/2019 Pinacoteca di Brera

Giornate Europee del Patrimonio 2019
Ingresso serale a 1 euro

Sabato, 21 settembre la Pinacoteca di Brera rimane aperta eccezionalmente fino alle 22.15 (chiusura biglietteria ore 21.40) e il biglietto d’ingresso è di 1 Euro dalle ore 18.00.

<strong>Giornate Europee del Patrimonio 2019</strong><br> Ingresso serale a 1 euro Orario: Sabato 21 settembre, 08.30-22.15 (chiusura biglietteria 21.40)

Dove: Pinacoteca di Brera

Ingresso: 1 euro dalle ore 18.00

Il 21 e 22 settembre la Pinacoteca di Brera festeggia le Giornate Europee del Patrimonio 2019, che sabato 21 prevedono un’apertura serale straordinaria dalle 18.00 alle 22.15 (chiusura biglietteria alle ore 21.40) al costo simbolico di 1 euro

Inoltre, in linea con il tema di quest’edizione, Un due tre… arte! – Cultura e intrattenimento, il museo porrà l’accento sulla propria vocazione didattica enfatizzandone il carattere ludico: all’ingresso verrà infatti distribuita gratuitamente La mappa… per una coda ludica!, un opuscolo – in italiano e inglese – a cura dei Servizi Educativi.

 

La mappa… per una coda ludica! a cura dei Servizi Educativi della Pinacoteca di Brera
La mappa… per una coda ludica! a cura dei Servizi Educativi della Pinacoteca di Brera

Pensata soprattutto per chi entra in Pinacoteca per la prima volta, La mappa… per una coda ludica! porgerà ai visitatori un benvenuto leggero e divertente, ma anche ricco di informazioni utili e di spunti per stimolarne la curiosità: oltre ad aiutare a orientarsi lungo il percorso, questo strumento svela infatti piccoli segreti della collezione.
Fra indizi per scoprire come destreggiarsi fra le sale rintracciando i principali capolavori, suggerimenti su dove riporre i propri oggetti, enigmi che istruiscono sui comportamenti da non adottare, labirinti da esplorare e indovinelli da risolvere, la conoscenza si combina con il gioco, agevolando la fruizione del museo e confermando la natura accogliente e inclusiva di Brera.

 
Ogni anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP), manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana.
All’iniziativa, com’è ormai tradizione, aderiscono anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata, con un calendario che spesso arriva a sfiorare i mille eventi.

Condividi

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione