Pinacoteca di Brera Informazioni
I tarocchi dei Bembo

I tarocchi dei Bembo

QUANDO

21/02/2013 > 7/04/2013



I tarocchi dei Bembo

Una bottega di pittori dal cuore del ducato di Milano alle corti padane

I tarocchi dei Bembo

I fratelli Bembo, attivi alla corte milanese e nelle principali corti padane, attraversano quarant’anni di storia del ducato con ruoli da protagonisti: Bonifacio, alla guida della bottega cremonese, è il preferito dei duchi di Milano, che gli affidano la conduzione delle più importanti fabbriche nei centri del loro potere (Milano, Pavia, Cremona, Vigevano, Caravaggio); Ambrogio è il suo collaboratore prediletto tra gli anni quaranta e cinquanta. Benedetto, più giovane, e il presunto Gerolamo (se è riconoscibile nel cosiddetto Maestro di Monticelli) sono, invece, i beniamini dei feudatari padani, come i Pallavicino a Busseto e a Monticelli d’Ongina e i Rossi a Torchiara…

Documenti correlati
Condividi

La collezione online/ 615 opere online