Pinacoteca di Brera Informazioni

Studio di testa maschile di tre-quarti volta a destra (Cristo)

Federico Barocci (Federico Fiori)

Lo straordinario disegno rappresenta uno studio per il volto di Cristo, scorciato dall’alto e colto sulla tela nel momento in cui incarica Andrea, il primo apostolo, di essere il “pescatore d’anime”. Si tratta di un caratteristico  studio di testa dal vero dell’artista che, come ricorda ancora il suo biografo Giovan Pietro Bellori, andava per le strade di Urbino cercando modelli e volti che gli potessero servire da ispirazione.

Realizzato su un disegno  a carboncino e ripassato a pietra rossa, sfumato probabilmente con le dita, come l’artista era solito fare, il volto venne definito nell’incarnato a pastello rosa pesca, medium tipico di Barocci e da lui largamente diffuso.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Studio di testa maschile di tre-quarti volta a destra (Cristo)
AUTORE Federico Barocci (Federico Fiori)
DATA 1580-1583
MATERIA E TECNICA Carboncino su Carta
TECNICA OPERA Carboncino, pietra rossa, pastello rosa su carta azzurra controfondata.
DIMENSIONI mm 281 x 203
INVENTARIO Inv. 293
Opera non esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0