Pinacoteca di Brera Informazioni

Studi tecnici, progetto di un contatore d’acqua per Bernardo Rucellai (verso)

Leonardo da Vinci

Il foglio che è entrato a far parte delle collezioni Disegni della Pinacoteca di Brera grazie al lascito di Lamberto Vitali dal 1994 è vergato su entrambi i lati.

Carlo Pedretti mise in relazione il verso del foglio, con note e disegni, col grafico per un misuratore d’acqua, “contatore d’acqua”, che Leonardo disegnò a pietra rossa per Bernardo di Giovanni Rucellai e che si conserva nel suo manoscritto G  di Parigi. Il legame con questo manoscritto stabilisce una data intorno al 1510-1511 per il recto e verso del foglio di Brera. Il foglio, per via delle  numerose affinità, potrebbe addirittura essere una pagina dello stesso manoscritto.

Il “contatore” di Leonardo era stato costruito per il nobile Rucellai da un paesano di Domodossola e doveva consistere in una grande ruota azionata ad acqua e regolata da un meccanismo a ingranaggi che dispensava acqua a ritmo costante.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Studi tecnici, progetto di un contatore d’acqua per Bernardo Rucellai (verso)
AUTORE Leonardo da Vinci
DATA 1510-1511
MATERIA E TECNICA Matita su Carta
TECNICA OPERA Pietra rossa.
DIMENSIONI mm 129 x 78
INVENTARIO Reg. Cron. 7415
Opera non esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1