Pinacoteca di Brera Informazioni

Strage degli innocenti

Bernardo Cavallino

Sul pittore napoletano,di cui è nota una sola opera datata, scarseggiano le notizie documentarie: la ricostruzione della sua personalità è basata dunque esclusivamente su attribuzioni. La Strage, che faceva parte della collezione Perrino di Napoli, attesta come Cavallino abbia avuto come punto di partenza il caravaggismo interpretato da Artemisia Gentileschi e Vouet, ma sia poi stato indirizzato dall’ Erodiade di Rubens e dalle opere di Van Dyck verso un linguaggio pittorico più ricco e una gamma cromatica più preziosa.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Strage degli innocenti
AUTORE Bernardo Cavallino
DATA 1640
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 144 x 199
INVENTARIO 2326
SALA XXXI
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0