Pinacoteca di Brera Informazioni

Storie di Santa Colomba

Giovanni Baronzio

I tre dipinti, appartenuti dal 1933 alla collezione di Rodolfo Sessa, furono donati alla Pinacoteca nel 1960. Cesare Brandi vi riconobbe l’illustrazione della vita di Santa Colomba di Sens, figura dall’iconografia poco diffusa in ambito italiano cui è dedicata l’antica cattedrale di Rimini.  Queste tavole rappresentano tre episodi della vita della Santa. Nella prima Colomba difende la fede cristiana al cospetto dell’imperatore Aureliano; nella seconda ammansisce un’orsa mandata per ucciderla, che ora simile a un’orsacchiotto, aggredisce il mandante. Alla fine, l’unica soluzione rimane decapitarla. Baronzio è considerato il più famoso pittore riminese del Trecento. Le tavole, dipinte intorno al 1345, erano probabilmente parte di una pala d’altare della cattedrale di Rimini.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Storie di Santa Colomba
AUTORE Giovanni Baronzio
DATA 1345-1350
MATERIA E TECNICA Tempera su Tavola
DIMENSIONI cm 53 x 55
INVENTARIO 2345 - 2346 - 2347
SALA II
Opera esposta
Donazione
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1