Pinacoteca di Brera Informazioni

San Villibaldo chiede la benedizione di papa Gregorio III prima di recarsi ad evangelizzare i Sassoni

Francesco Solimena

Il dipinto giunse in Pinacoteca nel 1805 insieme al suo compagno L’incontro di Ratchis, re dei Longobardi, e di papa Zaccaria durante l’assedio di Perugia, proveniente anch’esso dalla chiesa di San Giorgio a Venezia, e ambedue scelti da Pietro Edwards, commissario per le requisizioni veneziane.

Come ricostruito di recente, le decorazioni del ciclo di San Carlomanno erano ispirate alla storia dell’abbazia e avevano come protagonisti personaggi illustri in qualche modo legati legati a Montecassino: Carlomanno, figlio di Carlomagno e fratello di Pipino, le cui reliquie erano conservate nell’omonima cappella, papa Zaccaria, Ratchis e san Villibaldo.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO San Villibaldo chiede la benedizione di papa Gregorio III prima di recarsi ad evangelizzare i Sassoni
AUTORE Francesco Solimena
DATA 1701-1705
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 43 x 75
INVENTARIO 262
SALA XXXIV
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0