Pinacoteca di Brera Informazioni

San Marco battezza Aniano

Giovanni Mansueti

Il telero fu eseguito tra il 1519 e il 1524 per la Scuola Grande di San Marco a Venezia, che, a quella data, ospitava da più di un decennio la grande Predica del santo dipinta da Gentile e Giovanni Bellini. Per quella prestigiosa collocazione – e a una data così tarda – Mansueti elaborò una composizione di sapore quattrocentesco e di gusto decisamente tradizionalista, ancora dominata dalla ricerca di complesse soluzioni prospettiche e da una vivace vena narrativa che volentieri si sofferma su dettagli fantasiosi ed esotici: l’episodio sacro si perde così sul fondo della scena e passa quasi in secondo piano rispetto all’affollarsi di personaggi in abiti orientali e alla profusione di elementi decorativi dai colori squillanti. In primo piano sono raffigurati i membri della confraternita, committenti dell’opera.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO San Marco battezza Aniano
AUTORE Giovanni Mansueti
DATA 1519 - 1524
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 335 x 135
INVENTARIO 210
SALA VIII
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0