Pinacoteca di Brera Informazioni

Polittico di Praglia

Giovanni d'Alemagna e Antonio Vivarini

Il polittico, di gusto tardogotico, è opera di Antonio vivarini e suo cognato Giovanni dìAlemagna, attivi a Padova e in Veneto. É stato realizzato per l’abbazia benedettina di Praglia, come attesta anche la presenza dei santi Benedetto e Scolastica, che rimandano alla devozione di quell’Ordine. Si nota un più spiccato naturalismo, mentre il Bambino ha già una tridimensionalità che suggerisce un’influenza toscana. Domina un forte colore arancione, che è il bolo sopra il quale veniva applicato l’oro.

 

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Polittico di Praglia
AUTORE Giovanni d'Alemagna e Antonio Vivarini
DATA 1448 - 1450
MATERIA E TECNICA Tempera su Tavola
DIMENSIONI Registro inferiore: cm 67 x 33 tavola centrale, cm 62 x 22 tavole laterali. Registro superiore: cm 47 x 22 tavola centrale, cm 42 x 22 tavole laterali
INVENTARIO 187
SALA IV
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1