Pinacoteca di Brera Informazioni

Passeggiata archeologica

Antonietta Raphael de Simon Mafai

Di origini russe ed ebraiche, la Raphael giunse a Roma nel 1923, dove conobbe Mario Mafai, che sposò nel 1935 e con il quale diede vita alla cosiddetta Scuola Romana insieme con Scipione e Marino Mazzacurati. La sua esperienza europea e la passione per l’espressionismo fornirono al gruppo entusiasmo e respiro internazionale. Le sue opere, fino al 1930, mescolano suggestioni provenienti dai soggiorni parigini e dalla tradizione ebraica con spunti tratti dalla visione pittorica del marito.

Passeggiata archeologica, del 1928, è una composizione volutamente priva di prospettiva, che riprende il tema della coeva Strada con casa rossa di Mafai, sviluppandolo in termini decisamente più naïf.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Passeggiata archeologica
AUTORE Antonietta Raphael de Simon Mafai
DATA 1928
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 46.5 x 43.5
INVENTARIO 5092
SALA X
Opera esposta
Donazione
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0