Pinacoteca di Brera Informazioni

Paesaggio urbano con camion

Mario Sironi

I dipinti di Sironi presenti nella collezione di Emilio Jesi, antifascista di famiglia ebraica, sono anteriori alla adesione dell’artista alla “rivoluzione fascista” e alla sua partecipazione alle grandi imprese decorative promosse dal regime o, comunque, ne sono concettualmente estranei. Sironi interruppe gli studi d’ingegneria per frequentare lo studio di Balla a Roma, dove conobbe Boccioni e Severini, assieme ai quali aderì al Futurismo.
Al Futurismo si ascrive Il camion, di datazione oscillante tra il 1914 e il 1917; mentre in L’atelier delle meraviglie le scomposizioni cubo-futuriste si sovrappongono alla ripresa di oggetti tratti dalla Metafisica di Carrà, le cui suggestioni tornano anche in La lampada, del 1919: qui l’uomo è un manichino inespressivo e malinconico, ripreso entro un interno famigliare dominato da un senso di solitudine che anticipa l’angoscia esistenziale tipica della poetica di Sironi. Non condivise mai la fiducia nel progresso e il mito della macchina che caratterizzò la poetica futurista e i paesaggi urbani (Paesaggio urbano con camion del 1921) rappresentano isolate periferie, malinconiche e ordinate, specchio di un senso d’alienazione che è dell’uomo stesso.
Nel 1922 aderì al Novecento, movimento artistico che voleva sviluppare il gusto per soggetti quali natura morta, ritratto e paesaggio. Sempre nel 1922 le sue simpatie politiche per Mussolini, che salì al potere in quell’anno, lo fecero diventare illustratore e grafico del “Popolo d’Italia”, giornale del partito. Più tardi rimase affascinato dall’architettura razionalista italiana, tanto da partecipare con le sue opere alle mostre che si tenevano sull’architettura. Con Paesaggio urbano con viandante (1929) e con Paesaggio urbano con ciminiera (variamente datato tra 1930 e 1942-1943) ci si avvicina al periodo di maturità dell’artista quando la sua visione plastica pur rimanendo legata a scenari immobili e silenziosi diventa più aspra ed espressionista.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Paesaggio urbano con camion
AUTORE Mario Sironi
DATA 1919-1920
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 44 x 60
INVENTARIO 5102
SALA X
Opera non esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1