Pinacoteca di Brera Informazioni

Otto studi di contadini e pastori

Francesco Londonio

Gli studi sono pervenuti, insieme a un ricco fondo di atelier, all’Accademia di Belle Arti di Brera nel 1837 per lascito testamentario del pronipote dell’artista. L’ampia collezione è costituita sia da abbozzi che da studi più completi, come in questo caso, in parte ricordo dei viaggi a Roma e a Napoli, che ne documentano il metodo di lavoro. Le opere di Londonio, pittore di una generazione successiva a quella di Ceruti, segnano una via più arcadica e sognante di interpretare il mondo contadino.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Otto studi di contadini e pastori
AUTORE Francesco Londonio
DATA 1760-1765
MATERIA E TECNICA Olio su Carta
DIMENSIONI cm 43 x 28,5
INVENTARIO 478-479
SALA XXXVI
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0