Pinacoteca di Brera Informazioni

Natura morta con cestino di frutta

Filippo De Pisis (Filippo Tibertelli)

Opera del 1935 simile ad altre composizioni dello stesso anno ambientate in un interno caldo e familiare. Il confronto va con le numerose nature morte dipinte da De Pisis tra il 1919 e il 1925, durante il periodo romano, che ritraevano spogli e semplici utensili casalinghi in un interno che era poi la cucina delle signorine Cipolla, le padrone di casa dell’artista. Rispetto a quei modelli, nei dipinti del 1935 non vi è più traccia di colori “secchi”, nessuna impressione di stile umile od ordinario; gli oggetti rappresentati risplendono, suggerendo opalescenze traslucide, il colore è caldo e riccamente materico. Queste nature morte rivelano una concezione compositiva liberissima, sciolta da ogni rigida regola formale, legata unicamente allo stile del pittore.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Natura morta con cestino di frutta
AUTORE Filippo De Pisis (Filippo Tibertelli)
DATA 1935
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 60 x 73
INVENTARIO 5071
SALA X
Opera esposta
Donazione
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0