Pinacoteca di Brera Informazioni

Madonna con il Bambino, Santa Caterina, Sant’Orsola, San Giorgio ed il devoto Teodorico da Coira

Simone da Corbetta

L’affresco fu staccato dalla chiesa di Santa Maria dei Servi di Milano nel 1842, quando l’edificio fu demolito per lasciar spazio alla chiesa di San Carlo al Corso. Raffigura tre santi nell’atto di presentare alla Vergine un devoto, che viene identificato con il nobile Teodorico da Coira grazie all’iscrizione che fu trascritta prima dello strappo: Santa Caterina pone sul capo di Teodorico la palma, attributo dei martiri che parrebbe alludere alla morte del devoto in difesa della fede; accanto a Santa Caterina, una figura forse identificabile con Sant’Orsola, che stringe al petto la freccia che la uccise e, infine, San Giorgio, che schiaccia il drago sotto l’armatura. In assenza di ulteriori elementi, il dipinto è datato al 1382, anno della morte di Teodorico che non contrasta con le indicazioni cronologiche desumibili dall’analisi stilistica.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Madonna con il Bambino, Santa Caterina, Sant’Orsola, San Giorgio ed il devoto Teodorico da Coira
AUTORE Simone da Corbetta
DATA 1382
MATERIA E TECNICA Affresco Staccato Trasportato su Tela
DIMENSIONI cm 235 x 297
INVENTARIO 1096
SALA I
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1