Pinacoteca di Brera Informazioni

Il martirio dei Beati francescani a Nagasaki

Tanzio da Varallo (Antonio d’Enrico)

Nel 1627 papa Urbano VIII beatificò ventitré missionari francescani che erano stati crocifissi nel 1597 a Nagasaki. Per il suo dipinto di grande impatto e drammaticità Tanzio trasse ispirazione da un’incisione e dal testo Vita e imprese dei martiri del Giappone dello spagnolo Marcello di Ribadeneira. La tela, proveniente da Varallo dove l’artista era impegnato nelle cappelle del Sacro Monte, attesta il suo legame con la tradizione lombarda, rinnovata da influssi caravaggeschi.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Il martirio dei Beati francescani a Nagasaki
AUTORE Tanzio da Varallo (Antonio d’Enrico)
DATA 1625 - 1632
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 115 x 80
INVENTARIO 440
SALA XXX
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0