Pinacoteca di Brera Informazioni

Il camion

Mario Sironi

Il paesaggio urbano con camion diverrà una delle immagini più tipiche e impressionanti del “ritorno all’ordine” sironiano, trovando in questo dipinto una delle prime focalizzazioni.
Sironi si avvicinò al futurismo alla fine del 1913, attraverso lo studio delle opere dell’amico Boccioni, cui in linea di massima si ispirano gli stilemi futuristi sironiani almeno fino al 1914; nel corso di quell’anno l’artista entrò in contatto con opere del cubo-futurismo russo, probabilmente attraverso i materiali riportati da Marinetti dalla tournée russa intrapresa nei primi mesi del 1914. L’incontro con quelle novità di natura geometrica e costruttiva fu estremamente suggestivo e determinante per l’evoluzione dello stile sironiano, che abbandonò le analisi e le scomposizioni di riferimento boccioniano per delle semplificazioni di potente e originale forza sintetica, spaziale e cromatica. Campiture di colore piatto, talvolta brillante, sostituiscono le taches di colore che nei dipinti precedenti suggerivano una vibrazione dinamica delle forme, mentre le superfici geometriche sostituiscono i volumi incastrati e intersecati di origine boccioniana.

Il numero “14” dipinto sulla targa del camion è probabilmente la sigla della data (che nei quadri futuristi viene spesso espressa da un ritaglio di giornale); tuttavia, benché l’epoca a cavallo tra il 1914 e il 1915 corrisponda alla struttura “costruttivista” del dipinto, in sintonia con il nuovo e originale stile adottato in quel periodo dall’artista, sviluppato in una serie di quadri e illustrazioni, non è escluso che Sironi sia potuto ritornare in seguito sull’insieme, a giudicare dallo spessore e dalla qualità della materia pittorica che mostra evidenti sovrapposizioni di colore. Il dinamismo e la modernità, miti operanti dell’ideologia futurista, sono riassunti nel camion e nella veduta urbana, ma la soluzione pittorica sembra bloccare il dinamismo in una forza potenziale, espressa tramite forme geometrizzanti e monumentali, che costituiscono la personalissima poetica “sintetica” di Sironi.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Il camion
AUTORE Mario Sironi
DATA 1914
MATERIA E TECNICA Olio su cartone Telato
DIMENSIONI cm 90 x 80
INVENTARIO 5100
SALA X
Opera esposta
Donazione
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
0