Pinacoteca di Brera Informazioni

Adorazione dei Magi

Correggio (Antonio Allegri)

L’opera giunse a Brera con un’attribuzione a Scarsellino, proveniente dalla collezione del cardinale Cesare Monti lasciata nel 1650 all’Arcivescovado di Milano.
Fu assegnata a Correggio da Bernard Berenson e viene generalmente assegnata alla produzione giovanile dell’artista, tra il 1515 e il 1518: la complessità della composizione e l’artificiosità delle pose avvitate dei personaggi ci dicono dell’interesse di Correggio per la lezione dei cosiddetti protomanieristi emiliani, di cui alcune prove sono conservate in Pinacoteca.

Scarica l'immagine ad alta risoluzione TITOLO Adorazione dei Magi
AUTORE Correggio (Antonio Allegri)
DATA 1516-1517
MATERIA E TECNICA Olio su Tela
DIMENSIONI cm 84 × 108
INVENTARIO Donazione Monti
SALA XXI
Opera esposta
Condividi
Potrebbero interessarti anche opere:
Dello stesso autore Dello stesso periodo Nella stessa sala espositiva

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione
1