Pinacoteca di Brera Informazioni
La capostipite di sé
PINACOTECA DI BRERA

Via Brera, 28
20121 Milano
tel. +39 02 72263 1
fax: +39 02 720 011 40
pin-br@beniculturali.it

JAMES M. BRADBURNE

Segreteria della direzione
tel. +39 02 722 63 203

PRENOTAZIONI

www.vivaticket.it
tel. 02 92 800 361

Visita la Pinacoteca di Brera

01/03/2017 Pinacoteca di Brera, Sala della Passione

La capostipite di sé

Presentazione del volume La capostipite di sé. Una donna alla guida dei musei. Caterina Marcenaro a Genova 1948-’71 (Roma, etgraphiae).
Introduzione di James M. Bradburne; interventi di Maria Teresa Fiorio, Fulvio Irace e Marco Romano

La capostipite di sé Orario: 17.30

Dove: Pinacoteca di Brera, Sala della Passione

Ingresso: ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti.

Da Genova, la riapertura nel ’50 di palazzo Bianco, e successivamente degli altri musei, saldamente voluta dalle amministrazioni che si sono alternate in città, diventa il simbolo della ricostruzione del paese dopo la guerra e le macerie.
Senza palazzo Bianco, Gardella forse non avrebbe fatto le sale dei Primitivi agli Uffizi, Scarpa, forse, non avrebbe fatto il Museo Nazionale di Palermo, e Albini non avrebbe fatto il museo del Cairo.

Tra riallestimenti e restauri sono centinaia i musei che nell’Italia della ricostruzione riaprono, ma le prime pagine e le copertine delle riviste nazionali e internazionali sono sempre per quelli genovesi di Albini e della Marcenaro. Sono loro il simbolo della rinascita del paese.

Dell’Italia del futuro che riparte e lo fa con la cultura. Il libro rivela particolari inediti di quella stagione internazionale della museologia italiana attraverso la ricostruzione della vita di una protagonista di questa storia, Caterina Marcenaro. A lei si deve la creazione del sistema dei musei civici di Genova, oggi patrimonio Unesco dell’Umanità.

Condividi

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione