Pinacoteca di Brera Informazioni
Giuseppe Baretta e la Biblioteca Nazionale Braidense: una lunga storia dal 1939 al 2012
PINACOTECA DI BRERA

Via Brera, 28
20121 Milano
tel. +39 02 72263 1
fax: +39 02 720 011 40
pin-br@beniculturali.it

JAMES M. BRADBURNE

Segreteria della direzione
tel. +39 02 722 63 203

PRENOTAZIONI

www.vivaticket.it
tel. 02 92 800 361

Visita la Pinacoteca di Brera

31/03/2017 Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa

Giuseppe Baretta e la Biblioteca Nazionale Braidense: una lunga storia dal 1939 al 2012

Una serata in ricordo di Giuseppe Baretta, eccezionale figura professionale e umana, in oltre settant’anni di lavoro appassionato in biblioteca, prima come dipendente, poi come volontario.

Giuseppe Baretta e la Biblioteca Nazionale Braidense: una lunga storia dal 1939 al 2012 Orario: 17.30

Dove: Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa

Ingresso: ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti.

Intervengono Mariella Goffredo, Letizia Pecorella e Gianmarco Gaspari

L’eccezionale figura professionale e umana del bibliotecario Giuseppe Baretta (1922 – 2012) ha lasciato un ricordo vivissimo, accompagnato da gratitudine, in coloro che lo hanno conosciuto e hanno potuto apprezzare la sua competenza nell’indirizzare e portare a buon esito ricerche varie e complesse, la sua comunicativa nell’introdurre i visitatori e i giovani nel mondo dei libri e delle biblioteche, la sua generosità nel mettere a disposizione di chiunque tutti i tesori di conoscenza che aveva raccolto in oltre settant’anni di lavoro appassionato in biblioteca, prima come dipendente, poi come volontario.
Per condividere con tutti il ricordo di Baretta sono state riunite e stampate le principali notizie biografiche, da quando, ancora ragazzo, entrò a lavorare in biblioteca e diede il suo contributo al salvataggio dei libri durante i difficili anni della guerra, fino a quando, ormai in pensione, era richiesto dai professori universitari per l’aiuto che dava alle loro ricerche. Prezioso l’apporto della sua conoscenza dei fondi librari nella preparazione delle esposizioni e grande l’interesse che suscitava nelle numerose scolaresche che assistevano alle sue visite guidate.
Questa è stata anche l’occasione per stampare una piccola guida, in cui sono raccolte molte notizie che Baretta era solito comunicare riguardo alla storia della Biblioteca, ai fondi librari, al palazzo di Brera e ai saloni storici, che solo in parte sono contenute in altre sue precedenti pubblicazioni e che così ora sono a disposizione di tutti, grazie anche al contributo dell’Associazione Volontariato Librario A.V.L. Braida.

Condividi

Scopri la collezione della Pinacoteca di Brera

Capolavori Catalogo delle opere Altissima definizione